Francesco D’Alpa

La scienza e Medjugorje I. Il caso Joyeux
ISBN 978-88-95357-07-2

Proprietà letteraria riservata
© Copyright 2010 Francesco D‟Alpa
© Copyright 2010 Laiko.it

 

 

 

 

 

Le indagini cliniche e strumentali eseguite nel 1984 sui ‘veggenti’ di Medjugorje da un gruppo di medici di Montpellier guidati dall’oncologo Henry Joyeux hanno avuto grande risonanza nel mondo cattolico e sui media, ma nessun seguito nella comunità scientifica, alla quale peraltro non sembravano destinate.
L’analisi critica dei pochi dati ottenuti, che non hanno dimostrato alcunché di patologico nei veggenti né evidenziato correlati strumentali specifici dell’estasi, evidenzia la insoddisfacente programmazione della ricerca e la cattiva qualità dei test eseguiti, dai quali non è possibile trarre conclusioni scientifiche serie.
Ma ciò non ha impedito lo svilupparsi del mito della ‘inesplicabilità scientifica’ delle apparizioni.